Ultimi articoli pubblicati
Corte d’Appello di Bologna, 17 marzo 2024
[A] Sulla responsabilità solidale dei concorrenti riuniti in A.T.I. o dei consorziati nei confronti dei subappaltatori. [B] Sulla (im)possibilità per le società riunite in A.T.I. e per le consorziate di derogare alla responsabilità solidale nei confronti della committente pubblica e dei subappal... continua a leggere
Corte d’Appello di Napoli, 19 marzo 2024
[A] Sulla necessità, ai fini dell’esercizio da parte dell’amministratore giudiziario del diritto di subentrare in un contratto o di scioglierlo in caso di sequestro ai sensi dell’art. 56 del codice antimafia di un’azienda impegnata in appalti pubblici, che il rapporto contrattuale non si si... continua a leggere
Tribunale di Lecce, 13 marzo 2024
[A] Sul riparto di giurisdizione nella fase antecedente l’aggiudicazione della gara e nella fase successiva. [B] Sulla (in)validità delle clausole contenute in convenzioni e contratti stipulati tra la p.a. committente e l’appaltatore in relazione ad un appalto pubblico che prevedano un costo or... continua a leggere
Tribunale di Matera, 5 marzo 2024
[A] Sul momento a partire dal quale, ai fini del calcolo del dies a quo della prescrizione decennale del diritto di credito, l’appaltatore, nell’ipotesi in cui il collaudo non venga effettuato, può pretendere il pagamento della rata di saldo dovuta dal committente per i lavori realizzati in ese... continua a leggere
Corte d’Appello di Roma, 1 marzo 2024
[A] Sull’applicabilità agli enti aggiudicatori privati, partecipati da enti pubblici ed assoggettati al codice dei contratti pubblici, del regime della responsabilità solidale del committente per i trattamenti retributivi, previdenziali ed assicurativi dovuti dall’appaltatore ai lavoratori in ... continua a leggere
Tribunale di Lecce, 7 marzo 2024
[A] Sulla competenza per territorio in materia di domanda di pagamento di somma di denaro proposta nei confronti della p.a.. [B] Sulla facoltà della p.a. di disporre unilateralmente la modifica degli importi riscossi o richiesti indebitamente da parte dei privati. [C] Sull’applicabilità del regi... continua a leggere
Tribunale di Firenze, 3 marzo 2024
[A] Sulle conseguenze, in sede di giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo, delle insufficienze probatorie riscontrabili nella fase monitoria. [B] Sulla validità della clausola contenuta in un contratto d’appalto pubblico che preveda la riduzione del tasso di interesse dovuto dallla stazione ... continua a leggere
Tribunale di La Spezia, 7 marzo 2024
[A] Sulla responsabilità che insorge in capo al subappaltatore inadempiente nei confronti del committente ove l’inadempimento abbia determinato un pregiudizio e sulla qualificazione della responsabilità come contrattuale o extracontrattuale [B] Sul riparto dell’onere probatorio tra creditore e... continua a leggere
Tribunale di Salerno, 28 febbraio 2024
Sulla (in)derogabilità dell’obbligo della p.a. di indicare le modalità di individuazione degli operatori economici da consultare e dei criteri per la selezione del progettista previsti nella vigenza dell’art. 57, co. 6 del d.lgs. 163/2006 e dell’art. 267 del d.p.r. 207/2010, con particolare ... continua a leggere
Corte d’Appello di Napoli, 15 febbraio 2024
Sul riparto di giurisdizione materia di inadempimento di un contratto d’appalto pubblico verificatosi durante l’esecuzione anticipata del medesimo e prima della stipula del contrat... continua a leggere
Tribunale di Roma, 1 marzo 2024
[A] Sul riparto di giurisdizione in materia di risarcimento dei danni subiti dal privato per lesione dell’affidamento ingenerato dal provvedimento di aggiudicazione di un appalto pubblico successivamente annullato dal giudice amministrativo. [B] Premessa la natura giuridica della responsabità del... continua a leggere
Tribunale di Napoli, 28 febbraio 2024
[A] Sull’obbligo dell’appaltatore di segnalare al committente le situazioni o le carenze progettuali che rendono l’opera non utilizzabile ai fini contrattualmente pattuiti. [B] Sull’obbligo della p.a. committente di predisporre un progetto esecutivo immediatamente cantierabile e sulle conseg... continua a leggere
Tribunale di Modena, 29 febbraio 2024
[A] Sulla portata della clausola compromissoria che non indichi espressamente le controversie alle quali si riferisce. [B] Sulla validità del capitolato speciale realtivo ad un appalto di opere pubbliche stipulato da enti pubblici diversi dallo Stato e che, per certi aspetti, rinvii a quello genera... continua a leggere
Corte d’Appello di Roma, 24 gennaio 2024
[A] Sulle pretese che devono essere oggetto di riserva, sulle finalità dell’istituto della riserva e sulle modalità con cui l’appaltatore è tenuto ad iscrivere la riserva in tema di appalti pubblici. [B] Sulle conseguenze, in punto di esecuzione di un contratto pubblico stipulato da amministr... continua a leggere
Tribunale di Cosenza, 20 febbraio 2024
[A] Sulla (in)compatibilità dell’istituto del pagamento diretto del subappaltatore ex art. 118, co. 3 d.lgs. 163/2006 con l’ipotesi in cui sia stata attivata la procedura di concordato preventivo o venga dichiarato il fallimento dell’appaltatore e sulle modalità con cui il subappaltatore, in... continua a leggere
Tribunale di Nocera Inferiore, 2 febbraio 2024
[A] Sui casi in cui si produce la nullità della citazione ai sensi del co. 4 dell’art. 164 c.p.c.. [B] Sulla (non) necessità per il Sindaco di ottenere l’autorizzazione della Giunta per il rilascio della procura alle liti da parte del Comune. [C] Sulla (im)possibilità di sanare la nullità di... continua a leggere
Tribunale di Napoli Nord, 28 gennaio 2024
[A] Sull’inesistenza dell’eccezione di incompetenza territoriale sollevata con riguardo al foro di una persona giuridica ove manchi la contestazione della sussistenza del criterio di collegamento indicato dall’art. 19, co. 1 c.p.c.. [B] Sulle differenze tra A.T.I. orizzontale e verticale. [C] ... continua a leggere
Corte d’Appello di Venezia, 19 febbraio 2024
[A] Sulle pretese dell’appaltatore che devono essere oggetto di riserve nella vigenza del r.d. 350/1895 e del d.p.r. 554/1999 e sui termini e modalità con cui l’appaltatore è tenuto ad iscriverle a pena di decadenza. [B] Sulle pretese dell’appaltatore che non sono soggette all’onere di ris... continua a leggere